Suicide Squad, semplicemente orripilante

Suicide Squad (2016) del tragico David Ayer. Non spenderò molte righe e tempo prezioso per un prodotto di qualità mediocre e smargiassona. Diciamo che è un ingenuo filmetto per bimbiminkia.

sui2

Il peggiore Jocker di sempre, resettato ai nostri tempi come un tamarro psichedelico, è interpretato con eccesso di zelo ma non di talento dal sopravvalutatissimo Jared Leto. Il resto della banda di mutanti criminali non merita attenzione a parte l’attrice che interpreta Harley Quinn – cioè Margot Robbie, bella e brava, l’unica (probabilmente vera attrice) ad interpretare un ruolo in modo credibile. Solito fungo di energia centro città. Solita stregona/e che con il fungo soprannaturale ingoierà la terra per farne un regno desertico triste e senza vita (che cazzo ci guadagneranno ‘sti cattivi dominando un deserto bruciato? boh) e sempre a New York, Roma del Mondo Moderno. La supercattiva è quella faccetta stitica e presuntuosa dell’aristocratica inglese ricchissima Cara Delevigne, che non sapendo bene che fare di serio nella vita ha deciso di cavalcare l’onda dell’ebetismo collettivo spacciandosi per attrice affascinante e misteriosa. Attenderemo poco perché ci si dimentichi di lei in favore di un’altra Regina dei Bimbiminkia.

Regia banale, combattimenti tipo Matrix, battutine autoreferenziali noiosissime, plot lineare per analfabeti, estetica caciarona. Tutti si prendono serissimo e questo li rende pateticamente ridicoli. In pratica film del cazzo.

Lambert

sui4sui6


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...